Product Description

 da 1388€ pp #Fly&Drive

“!Que todo te vada bien!” Così ci si saluta in Bassa California.

<<Su un’autostrada buia del deserto, il vento freddo tra i capelli – Caldo odore di colitas, che sale attraverso l’aria – Più avanti, in lontananza, vidi una luce scintillante – La mia testa si fece pesante e la vista si affievolì – Mi sono dovuto fermare per la notte…>> così cantavano gli Eagles a proposito di Hotel California a Todos Santos.
Si, perchè questa penisola del Messico è un luogo magico, affascinante e misterioso; splendida da girare On-The-Road.

Quota disponibile anche in CHF e partenze da Zurigo/Lugano su richiesta

Programma “Tu-LaStrada-LaLibertà” – tot. 14 giorni/11 notti

IL PACCHETTO INCLUDE:
Pernottamenti in alberghi di categoria come segue:
2 notti a Cabo San Lucas 5* all inclusive
2 notti a Todos Santos 3* solo pernottamento o prima colazione
2 notti a Las Paz 3* solo pernottamento o prima colazione
5 notti a San Josè del Cabo 4* all inclusive
Auto a noleggio categoria economica per tutta la durata del soggiorno
Escursione “Nuotare coi Leoni di Mare e gli Squali Balena” – Pranzo Picnic a Isla Espiritu Santo
Guide locali professionali parlante inglese

La quota si intende a persona in camera doppia – voli intercontinentali e domestici esclusi

Possibilità di dormire in campo tendato di lusso a Isla Espiritu Santo con supplemento in base a disponibilità.

Quota d’iscrizione/assicurazione medico-bagaglio-annullamento escluse – eventuale adeguamento valutario da calcolare a prenotazione.

Consigliato da Wonderland:

LOS CABOS (5/7 giorni) – A dire il vero questo termine indica 2 città a 30 km di distanza l’una dall’altra:

CABO SAN LUCAS – Sull’estrema punta meridionale della Bassa California, tra il Golfo della California e l’Oceano Pacifico, soprannominata “the Fiesta town” per la sua movida era un tempo solo un villaggio di pescatori. E’ famosa per una bizzarra formazione rocciosa che emerge dalle sue acque, l’Arco di Cabo San Lucas, dove le acque dei due mari si incontrano, nel mare di Cortez.
SAN JOSE’ DEL CABO – E’ molto più tranquilla e con un’atmosfera “più messicana” ed infatti è soprannominata “the Siesta town”. Ottime spiagge sabbiose, stupendi tramonti e innumerevoli attività che si possono svolgere (nuotare coi delfini, cavalcare i cammelli etc..) rendono questa zona un must tra le cose da vedere nella Bassa California del Sud.
CABO PULMO – Da San Josè del cabo non potete non andare a Cabo Pulmo: parco marino protetto é considerato l’acquario naturale della Bassa California, per la presenza del reef di coralli e la quantità di specie marine. Un ambiente di pace e tranquillitá, un salto nel passato. Il villaggetto di strade sterrate e casette con tetto di palma riceve energia elettrica solamente dal sole.

TODOS SANTOS (2/3 giorni) è un piccolo centro dalle atmosfere bohemien con le sue villette colorate su cui si arrampicano le piante di bougainvillea, a 60 km a nord di Los Cabos e un fermento di attività culturali grazie alle numerose gallerie d’arte. E’ stata riconosciuta dal governo messicano come Magical Town, per l’importanza culturale che esercita.
Fondata nel 1737 dai gesuiti che volevano diffondere il cristianesimo presso i nativi. Secondo qualcuno, l’Hotel California di Todos Santos ha ispirato la canzone degli Eagles.

LA PAZ (2/3 giorni) è la città principale della Bassa California, fondata dai gesuiti nel 1720, che qui istituirono la missione “Nuestra señora de la Paz”, oggi ricordata dalla cattedrale con lo stesso nome.
Il Museo Regionale di Antropologia e Historia della città è un ottimo punto di partenza per farsi un’idea della preistoria della zona. Altre vecchie strutture coloniali meritano una visita: l’Antiguo Palacio Municipal (l’antico municipio) e il Teatro Juárez (Teatro Juárez).
Vi consigliamo una passeggiata lungo il Malecon, il lungomare pieno di venditori ambulanti, turisti e abitanti del posto che si divertono a mangiare gelato al tramonto. Lungo la passaggiata ci sono grandi sculture create da artisti messicani di tutto il paese.
Da qui si può raggiungere facilmente in barca l’isola di Espiritu Santo, che dista una decina di chilometri dalla costa.

ISLA ESPIRITU SANTO nominata patrimonio mondiale dell’unesco. Il posto ideale per camminare lungo le immense spiagge incontaminate che la caratterizzano, fare snorkeling tra i coloratissimi pesci tropicali e vedere i leoni marini. E’ un paradiso di ricchezza naturale!

EL TRIUNFO paesino ex-minerario di stile coloniale recentemente restaurato. Passeggerete fra i resti delle fonderie e le ciminiere di cui una alta 300 metri disegnata da Eiffel. La gloria del paesino è il museo, che peró non è minerario ma di musica!